Ricerca

Categorie

link

Archivi


« | Main | »

Le buone pratiche per i beni confiscati alla criminalità

By blogtg1 | febbraio 16, 2014

Dalla paradossale situazione dell’Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati con pochi dipendenti per gestire 12 mila beni al loro riutilizzo sociale il vero problema è quello di rendere conveniente la legalità. C’è un patrimonio di esperienza e possibilità di creare lavoro vero partendo dalle buone pratiche dei beni confiscati per l’inclusione sociale, servizi alla persona , comunità d’accoglienza e centri d’ascolto o per immigrati.

https://www.facebook.com/FaLaCosaGiusta

>Guarda la puntata del 04.02.2014

Comments

comments

Topics: Buone Pratiche | No Comments »

Commenti